27 Gennaio 2021
News
percorso: Home > News > News

Uscito “Man On The Moon” di Kid Cudi

13-12-2020 05:00 - News
Uscito su tutte le piattaforme di streaming il terzo capitolo della fortunata serie discografica “Man On The Moon” di Kid Cudi, dal titolo “Man On The Moon III: The Chosen”, nonché settimo album in studio del rapper.
L’annuncio è stato dato a sorpresa lunedì 7 dicembre tramite un post di Instagram che ha generato molto hype per il nuovo progetto, che si rivela così essere uno dei ritorni più attesi del 2020.

Cudi pubblica quindi 18 nuove tracce, che vedono la partecipazione in questo viaggio nello spazio di un cast di collaboratori di prima serie.
Tra i brani vi sono infatti “Show Out” [feat. Pop Smoke and Skepta], “Lovin’ Me” [feat. Phoebe Bridgers], e “Rockstar Knights” [feat. Trippie Redd].

Contemporaneamente è stato pubblicato online il video ufficiale di “She Knwos This”, primo di un racconto in due parti diretto da Nabil, regista che ha lavorato anche con Kendrick Lamar, Frank Ocean e Dua Lipa. Prossimamente sarà disponibile anche la seconda parte.


Cudi è entrato di diritto nella storia della musica rap con Man on the Moon: The End of Day nel 2009. L’album ha ottenuto la certificazione doppio disco di platino, ha ricevuto tre nomination ai GRAMMY Awards e si è classificato all’interno della classifica di Rolling Stone “500 Greatest Album of All Time”. Un anno dopo, Man on the Moon II: The Legend of Mr. Rager si è posizionato alla #3 della Billboard Top 200 e ha ottenuto la certificazione disco di platino.

Il pubblico di tutto il mondo ha richiesto a gran voce il capitolo successivo della trilogia per oltre un decennio, fino a che oggi non è stato pubblicato Man on the Moon III: The Chosen, pronto a far volare gli ascoltatori ancora più in alto che mai.


Qui di seguito la tracklist complete:
1. Beautiful Trip
2. Tequila Shots
3. Another Day
4. She Knows This
5. Dive
6. Damaged
7. Heaven On Earth
8. Show Out Featuring Pop Smoke and Skepta
9. Solo Dolo, Pt. III
10. Sad People
11. Elsie's Baby Boy (flashback)
12. Sept. 16
13. The Void
14. Lovin' Me Featuring Phoebe Bridgers
15. The Pale Moonlight
16. Rockstar Knights Featuring Trippie Redd
17. 4 Da Kidz
18. Lord I Know

ABOUT KID CUDI:
Più di dieci anni fa, Kid Cudi si è autonominato “The Man on the Moon” con più di una ragione.

Dal 2008, il vincitore dei Grammy Award e artista multiplatino ha influenzato l’hip hop come un bagliore lunare. Celebrato da tantissimi artisti, tra cui Kanye West e Travi$ Scott, il suo debutto nel 2009 “Man on the Moon: The End of Day” ha ottenuto la certificazione doppio disco di platino. Successivamente, nel 2010 ha pubblicato “Man on the Moon II: The Legend of Mr. Rager”, anche questo disco di platino. Riconosciuto come una forza vitale della pop culture e della musica, nel 2012 ha vinto il Grammy Award per “Best Rap/Sung Collaboration” con “All of the Lights”. Nel 2013 con il brano disco di platino “Just What I Am” ha raggiunto la #2 della Billboard Top 200. Con oltre 20 milioni di singoli venduti in tutto il mondo, la sua influenza si è propagata esponenzialmente con il passare del tempo. Con l’album del 2016 “PASSION, PAIN & DEMON SLAYIN” è tornato alla musica. “Baptized In Fire” feat. Travi$ Scott ha raggiunto l’incredibile traguardo di oltre 39 milioni di stream in sei mesi. Ha ricevuto elogi per il suo lavoro da parte di Complex, Billboard, Pitchfork e The Fader, XXL invece lo ha inserito tra i “50 Best Hip Hop Projects of 2016”. Si è esibito con “Kitchen” in una potente performance al “The Tonight Show Starring Jimmy Fallon” accompagnato da un’orchestra d’archi. Ha collaborato con Kanye West nell’opera hip-hop.rock pischedelica del 2018 “KIDS SEE GHOSTS”. L’unione di questi due innovativi artisti ha influenzato tutta la pop culture.
Il disco ha raggiunto la #2 della Billboard Top 200 e ha riscosso un ampio consenso da parte di Pitchfork, Rolling Stone, XXL, Vice, The Guardian ed Entertainment Weekly, oltre che aver ottenuto la copertina su Billboard. Oltre alla sua prolifica produzione musicale, Kid Cudi è approdato anche sul piccolo e grande schermo. Ha partecipato infatti a “How to Make it in America” su HBO e a “Comedy Bang! Bang!” di IFC, e ha recitato nei film “Need for Speed”, “Entourage” e altri. Inoltre Cudi ha recentemente co-fondato la sua agenzia di music management e di produzione Mad Solar, sostenuto da Bron.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio