18 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > Emergenti

STRE presenta il primo singolo "Remake"

12-04-2021 03:00 - Emergenti
Per esorcizzare questa distanza sociale, dato il periodo. ci vuole solo una canzone sul contatto (molto) fisico. Ma il sesso può realmente riparare tutto? Questo è l’interrogativo che si pone “Remake” il primo singolo di STRE; un brano synth-pop che racconta una relazione amorosa che sta arrivando al capolinea.
Il racconto, nonostante la sottotrama triste, è fatto in maniera ironica, attraverso riferimenti al mondo cinematografico, nel testo così come nello spassoso videoclip (il primo in Italia realizzato mediante la tecnologia del deepFake) a cura dallo stesso STRE, che fa “cantare” il suo singolo direttamente ai personaggi del cinema.


STRE è il nuovo progetto del cantautore e polistrumentista napoletano Stefano Crispino. Dopo aver militato dal 2005 al 2010 in diverse formazioni in qualità di batterista, fonda da frontman e unico compositore la band "Gruppo Sanguigno", progetto musicale pop/rock/punk con il quale suona e canta per quasi 10 anni, arrivando anche ad aprire "I cani" durante il tour di Aurora.
Stefano si occupa anche della regia e montaggio di tutti i video della band. Dando sfogo anche alla sua passione per il cinema che coltiva anche nel suo canale YouTube tramite recensioni e rubriche cinematografiche (ma anche recensioni e classifiche musicali).

In seguito all’esperienza con il gruppo e al primo anno di studio di canto, sente il bisogno di mettersi in gioco come solista mettendo a nudo la sua anima pop e le sue doti da arrangiatore e paroliere.
Nasce quindi il progetto STRE, del quale cura anche tutte le produzioni musicali dei brani, missati poi dal Deposito Zero Studios (che ha recentemente missato anche il disco di Bebo de Lo stato sociale) e masterizzati da Giovanni Versari.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio