19 Ottobre 2021
News
percorso: Home > News > Emergenti

Loked: esce “Non Voglio L’America”, il nuovo singolo

18-03-2021 03:00 - Emergenti

Dopo l’EP di debutto il nuovo singolo di Loked in collaborazione con SONO Music Group, in uscita domani Venerdì 19 Marzo.

Esce Venerdi 19 Marzo, “Non Voglio L’America”, il nuovo singolo di Loked, su tutti i Digital Stores.
Dopo il suo ultimo EP “Ho La Faccia Di Chi?”, pubblicato e distribuito lo scorso 26 giugno 2020 da SONO Music Group, in digitale e copie fisiche, e che ha visto l’inserimento di un singolo nella playlist ufficiale di Spotify, New Music Friday, giungendo a oltre 27 mila ascolti, l’artista romano riparte con buoni propositi per il nuovo anno.

È infatti in programma l’uscita di nuovi brani inediti, carichi dell’energia cui Loked ci ha abituato. I brani del nuovo progetto fanno chiari riferimenti al sound delle bands anni ’90, in cui i riff di chitarra facevano da padroni.
Il tutto viene però riadattato in chiave moderna, cercando un buon compromesso tra rispetto ed innovazione delle sue influenze. La dinamica delle musiche unita alle tematiche dei testi e al particolare timbro del cantante offrono da un lato risvolti fortemente emozionali, dall’altro grandi dosi di potenza soprattutto nei ritornelli, in cui le melodie sono facilmente assimilabili e si confermano essere un marchio di fabbrica del cantante.


Loked racconta del nuovo singolo, Non Voglio L’America: “Questa canzone l’ho scritta in un momento di rottura dalla quotidianità, ad Aprile scorso, nel bel mezzo della pandemia. Proprio per questo penso abbia ancora più significato perché dentro c’è la speranza di chi non si dà per vinto di chi vuole ripartire più forte di prima con la grinta che spesso è mancata, con gli stessi occhi e gli stessi sogni del bambino che sta dentro tutti noi e, infondo, non è mai cresciuto.


BIOGRAFIA

Alessio Bordini, in arte Loked, è un artista romano classe ‘93. Nasce e cresce ad Acilia, quartiere periferico della città di Roma. La sua cultura musicale è il frutto dell’influenza Rap/HipHop e del Rock tramandate rispettivamente dal fratello maggiore e dal padre. In un quartiere difficile, dove gli amici si perdono nello spaccio di droga, la sua valvola di sfogo è scrivere, su banchi di scuola, sui quaderni, e sui muri: è infatti l’arte del writing a battezzarlo con questo nome.
Autore delle sue canzoni, inizia la gavetta nei centri sociali dove si esibisce da quando aveva 15 anni, e tra rime, live e sudore arriva a collaborare con un personaggio di spicco della scena underground come Cranio Randagio e ad aprire i concerti di Colle Der Fomento e Gente de Borgata.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari