Io resto a casa con l'arte #Iorestoacasaconlarte

Prof. Enzo Ruju Critico d'arte
Prof. Enzo Ruju Critico d'arte

C'era una volta, inizio racconto di uno spazio di civiltà, il tempo inesorabile passa, trasmette attraverso le lancette l'orario, convenzione internazionale fusi orari, IORESTOACASACONLARTE, presenza fisiologica creativa dalla storia al contemporaneo.

Dal graffito ad oggi la comunicazione sempre attuale, tecnologia permettendo, la manualità comunque presente dalla caverna al compiuter, il messaggio pronto da persona a persone.

Un racconto visualizzato attraverso la civiltà delle immagini in continua evoluzione. Certo la Pandemia del CORONAVIRUS con le sue restizione, obbliga alla cittadinanza il divieto di uscire per evitare i contagi e gli artisti in genere di varia umanità, esercitano il loro creativo sdrammatizzando, volendo, il ruolo di artista, producendo nei linguaggi diversificati, il prodotto artistico .

IL Pathos, l'ironia, la continua ricerca dei materiali la sperimentazione attiva e proficua di chi crede, a nuove visibilità artistiche nel panorama ampio delle arti visive. Platea magazine offre alla platea nuovi talenti e maturi offrendo alla cittadinanza, collezionisti e amatoriali, la visione "Ars operandi"  con modelli di ampio spettro, che la pandemia non ferma l'infinito creativo, bensì unisce popoli universali, senza limiti e frontiere, Tavolozza e materiali uniti in sforzi unici per la diffusione e la comprensione di un modo naturale di comunicare con i simili nei messaggi, che oggi con il dramma che viviamo, saranno storia per il futuro con le nuove generazioni.

Platea magazine apre i battenti a #IORESTOACASACONLARTE oggi online, nel futuro prossimo cartaceo.

Prof. Enzo Ruju  - Critico d'arte