Dante nel XXI secolo: artisti d'eccezione guidano gli studenti a interpretarlo

19.05.2020

Come creare una personale opera d'arte a partire dalla Divina Commedia: SiccomeDante.it mette a disposizione lezioni per le scuole condotte da artisti di eccezione

Brescia, 19 maggio 2020 - Inizia giovedì su www.siccomedante.it uno speciale percorso didattico gratuito composto da workshop in cui cultori di arti diverse offrono suggerimenti per cimentarsi nella realizzazione di opere frutto della personale interpretazione della Divina Commedia.

Un brioso fumettista, una talentuosa attrice, un eclettico chef, un videomaker, un rapper filosofo e un cantautore in dialetto bresciano si sono lasciati ispirare da Dante Alighieri nella produzione di video lezioni in cui è possibile trovare i giusti "ferri del mestiere" per disegnare, leggere, recitare, musicare o gustare la divina materia dantesca.

È uno strumento pedagogico a disposizione diretta di singoli studenti ma anche dei docenti, che possono utilizzare le sei videolezioni e includerle nel loro programma di didattica on line, così bisognoso, in seguito agli stravolgimenti derivanti dalla pandemia, di aiuti, suggerimenti e offerte concrete.

Questi gli artisti-maestri coinvolti:

Paola Bigatto (https://accademiadeifilodrammatici.it/docenti/paola-bigatto/), permette di sentire il corpo stesso della parola di Dante, facendoci capire come esprimerla per darle consistenza e il ritmo del cammino.

Biro (www.oziolab.it/site/portfolio-2/biro/), svela i segreti del disegno e, in modo stupefacente, ci insegna come tratteggiare un Dante da fumetto e inserirlo dentro le sue incandescenti storie.

Matteo Cameli (www.facebook.com/matteo.cameli.3), mostra come preparare un piatto medioevale, uno di quelli che, nel suo cammino verso l'esilio, Dante avrebbe potuto gustare.

Fabio Resho (www.resho.it/) rapper bresciano senza etichetta, tutto quello che scrive viene dal cuore e lo mette nei suoi testi, dalla filosofia morale alla politica; spiega le differenze tra la metrica classica e quello che serve per una canzone hip hop.

Dellino Farmer (www.facebook.com/dellinofarmer.it/) rapper rurale atipico, con contaminazioni reggae e funk espresse prevalentemente in dialetto bresciano, terra d'origine, ci mostra una chiave di lettura popolare della Divina commedia.

Nicola Zambelli (www.nicolazambelli.com), film maker e fotografo autore di documentari premiati a diversi festival internazionali, curatore di progetti educativi nelle scuole, ci insegna come migliorare i propri video sfruttando al massimo le risorse a disposizione.

Sono solo i primi contributi che SicComeDante mette a disposizione per incentivare il protagonismo giovanile attraverso alcuni possibili strumenti di lavoro al fine di facilitare la partecipazione delle scuole di tutta Italia.

L'inventiva studentesca è infatti una delle due strutture portanti di www.siccomedante.it, che si affianca alla messa a disposizione di un podcast narrativo che, canto per canto, dal 25 marzo 2020 appare settimanalmente sulla piattaforma, con l'obiettivo di giungere al 14 settembre 2021 (anniversario dei 700 anni dalla morte del poeta) con la pubblicazione dei 100 podcast da cui si avrà la narrazione completa dell'intero poema.

L'idea alla base del progetto, realizzato dall'Associazione culturale inPrimis, è quella di presentare le storie narrate nella Divina Commedia con una comunicazione rapida, che spiani la via alla comprensione della difficile lingua dantesca, senza rinunciare alla meraviglia dei suoi contenuti. L'obiettivo finale è quello di indurre chi ascolta i podcast ad esplorare il poema alla ricerca di quel piacere che una letteratura impegnativa come quella dantesca offre, se accompagnati da una guida, da un Virgilio. Nessuna opera d'arte, nemmeno la Divina Commedia, può vivere se non ci sono nuove lettrici e lettori che la attraversano con uno sguardo contemporaneo.

SicComeDante si è ritrovato, suo malgrado, ad iniziare il suo cammino il 25 marzo 2020, in tempo di Covid19 e a diventare rapidamente, pur in questa situazione drammatica, uno spazio virtuale vivace, grazie alla partecipazione studentesca. Ne sono una prova l'ironia divertita del video realizzato dalla classe IV C di scienze applicate del liceo scientifico "E. Ferdinando" di Mesagne (Brindisi) e i commenti degli studenti del liceo scientifico "A. Calini" di Brescia che accompagnano la pubblicazione del podcast settimanale. I loro video sono sempre necessari per entrare nel cuore del canto che sintetizziamo in tre densi minuti, sempre troppo rapidi per contenere la grandezza del Poeta. Altri studenti hanno dato il loro importante contributo e altri ne aspettiamo.

Gli artisti delle video lezioni sono compagni di viaggio che si sono uniti a quelli che sin dall'inizio hanno creduto in Siccomedante: Società Dante Alighieri, Comune di Brescia, Provincia di Brescia, Ufficio scolastico Territoriale di Brescia, Fondazione Asm, Liceo scientifico Calini di Brescia, Liceo Leonardo da Vinci di Reggio Calabria, Liceo Scientifico "E.Ferdinando" di Mesagne.

Il viaggio è iniziato e anche noi, come Dante, abbiamo trovato chi ci accompagna con attenzione e affetto come dimostra questa ampia rassegna di stampa e di segnalazioni on line. I podcast hanno già raccontato fino al X canto dell'Inferno e possono comodamente essere ascoltati al proprio cellulare iscrivendosi a questo link

https://chat.whatsapp.com/Hx2xZBRpHpQ2T5gwjdceon