18 Settembre 2021
News
percorso: Home > News > In Platea con

IN PLATEA CON… “RAFFAELE”

20-05-2021 15:30 - In Platea con
Raffale Renda, dopo la fase finale di #Amici20 pubblica il suo nuovo singolo “Il Sole alle Finestre” disponibile su tutti i digital e in rotazione radiofonica.

Artista Calabrese, amante della sua terra, con determinazione realizza i suoi sogni e oggi ci racconta le sue sensazioni, le sue emozioni… il “suo” Sole alle Finestre.

JENNIFER: Ciao Raffaele, buon pomeriggio.
RAFFAELE: Ciao a Te.

J: Prima di parlare del tuo nuovo singolo, raccontaci la tua esperienza ad Amici e cosa, soprattutto, ti ha portato a comprendere maggiormente di TE?
R: Entrare nel programma è sempre stato un mio sogno, ci ho provato per diversi anni e quest'anno, finalmente, ho avuto l'opportunità di partecipare. Ho imparato molto, sia a livello artistico che personale. Sono entrato pensando di essere già pronto a tutto, invece, poi, ho compreso che mi mancava mettermi in gioco a 360°, ho imparato a farlo e ora mi sento un po' più cresciuto artisticamente.

J: “Il sole alle Finestre” è un brano molto importante, racconti di non aver paura delle debolezze perché c'è sempre un giorno nuovo per ricominciare nel migliore dei modi. Cosa ti ha portato a scrivere questo brano? E quale debolezza hai scoperto di te che può essere un punto di forza?
R: Non c'è proprio una debolezza. Diciamo che “il sole alle finestre” è stato uno sfogo dopo un momento buio della mia vita. A volte mi è capitato dire: devo mollare tutto. Con il tempo ho capito che siamo padroni della nostra vita, del nostro destino e dobbiamo avere la forza di rialzarci, di vedere la luce in fondo al tunnel anche quando ci sembra difficile vederla.

Raffaele è un'artista positivo e propositivo, in lui c'è questa grande voglia di trasmettere a se stesso e agli altri di farsi forza sempre, di non scoraggiarsi, che le cose in cui si crede, con il tempo arrivano.

Alla mia domanda: Ma “il sole alle finestre” può essere identificata come la continuazione di “Focu Meu? Raffaele sorride un po', poi ci pensa, e mi dice: “effettivamente forse un po' sono legate.

Focu Meo” è la canzone che Raffaele ha dedicato alla sua terra, incitando i giovani Calabresi a non lasciarsi trasportare dalla realtà che li circonda: “Focu meu, lamentarsi non aiuterà una generazione, focu meu- focu meu, io c'ho il piccante dentro, quello del meridione, con il vento di sale ballo fino a crollare.

Il sole alle Finestre” è uno sfogo a cuore aperto come lo descrive lui stesso. Una canzone per ricordargli, di sfruttare tutto quello che non va per diventare più forte, ma poi quel messaggio che canta diventa un consiglio per tutti. Molti si sono rivisti in questa canzone.

J: Canti: << sono cresciuto con l'America nei dischi, qualche pezzo di Battisti che ancora mi serve a far star buone le paure>> America sta per? E quali sono i pezzi di Battisti che fanno star buone le tue paure?
R: Quando parlo di America mi riferisco a come sono cresciuto musicalmente. Ho sempre ascoltato tanta musica internazionale, soprattutto, americana. Da piccolo avevo un po' quel sogno di diventare come quegli artisti che guardavo in tv e mi emozionava il mondo affascinante della performance. Poi parlo di Battisti, perché oltre ai miei ascolti, sono cresciuto anche con gli ascolti della mia famiglia. Sono stato influenzato da questi due mondi.
Le canzoni di Battisti che fanno star buone le miei paure sono: Emozioni, i giardini di marzo, il mio canto libero, e penso a te.

J: Quali sorprese ci sono per i tuoi Fan?
R: Prestissimo ci saranno notizie. L'EP è concluso, dobbiamo solo decidere la data di uscita e in realtà sto già lavorando al secondo EP.

Alla fine dell'intervista, da brava conterranea, non posso non promettergli di vederci presto sotto il palco, magari proprio nella nostra terra, dove il vento soffia quasi sempre e molto spesso ci indica la strada.

Grazie Raffaele.




Fonte: Jennifer Iacovino - Platea Magazine
video
Raffaele - Il sole alle finestre (self-made version)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio