20 Maggio 2022
News
percorso: Home > News > News

Frida Bollani Magoni, si esibirà a Sentieri Sonori, nell’incantevole cornice del Roccolo Bonato a Torreglia

22-07-2021 03:00 - News
Grande attesa per il concerto al chiaro di Luna di Frida Bollani Magoni ospite a Sentieri Sonori, la rassegna dedicata alla scoperta dei Colli Euganei attraverso esperienze che combinano trekking, musica e natura.

Frida Bollani Magoni, classe 2004, studentessa di pianoforte al Liceo musicale Carducci di Pisa, ha l’orecchio assoluto. Figlia d’arte del pianista Stefano Bollani e della cantante Petra Magoni, da sempre immersa nel mondo dei suoni e della musica. Ha una voce angelica e suona il piano con grazia, strumento strimpellato fin dai due anni e poi, dai sette, imparato col maestro Paol o Razzuoli, che le ha insegnato la notazione musicale in Braille.

Ha collaborato più volte con l’Orchestra di Massimo Nunzi (Jazz Big Band) sia come cantante che come pianista esibendosi all'Auditorium Parco della Musica di Roma. In qualità di ospite si è esibita al Premio Bianca D’Aponte (concorso per cantautrici) nel teatro di Aversa nel 2017 e alla cerimonia di apertura degli Special Olympics 2018 presso l’ippodromo di Montecatini suonando e cantando davanti a 10.000 persone.

Si è spesso esibita come ospite a sorpresa nei concerti dei genitori (Petra Magoni e Stefano Bollani) sia in Italia che all’estero. Ha anche esperienza nel mondo del musical avendo partecipato come cantante a: “The Adventures of Peter Pan” e “Jesus Christ meets the Orchestra”.

Indimenticabile la straordinaria esibizione del 2 giugno al Quirinale per il 75mo anniversario della Repubblica dove ha incantato tutti con la sua versione dell’Inno di Mameli, ispirato ad un arrangiamento di Ennio Morricone, e cantando in modo emozionante “La cura”, omaggio allo scomparso maestro Franco Battiato, e “Caruso” di Lucio Dalla.

La serata di Sentieri Sonori sarà un tuffo nel mondo musicale di Frida e del suo modo personale di cantare e suonare. Un viaggio, al chiar di luna, tra i classici del jazz, che è la sua prima passione, ma anche versioni esclusive di importanti brani italiani e stranieri.

Per raggiungere il luogo del concerto, in posizione panoramica ed isolata, è prevista una facile escursione. Un luogo che, oltre al pregio naturalistico, storico culturale offre anche una forte suggestione emotiva, cornice per accogliere il concerto. L’educazione ambientale è un pilastro fondamentale per la tutela e la valorizzazione del territorio di Colli Euganei.
In quest'ottica la musica è considerata anche come mezzo per trasmettere valori legati alla sostenibilità ambientale e non solo come fine unico degli eventi.

Il ritrovo è a Torreglia dalle 18.30 alle 20 per poi salire lungo un facile sentiero che porta fino al Roccolo Bonato. E' previsto un contributo di 15 Euro+D.P. che comprende escursione e concerto ( Ridotto under 16: 12 Euro + DP; Gratuito under 10). E' suggerito indossare un abbigliamento adeguato per il trekking, telo per sedersi per terra e una torcia (obbligatoria).

Quest’anno gli eventi sono riservati ad un numero limitato di iscrizioni per garantire la sicurezza dei partecipanti secondo le direttive per il contenimento del rischio contagio da Sars-CoV2. Per tutti gli spettacoli è consigliabile acquistare il biglietto con anticipo tramite il sito www.sentierisonori.it.

All’ingresso verrà eseguito il triage (misurazione temperatura, sanificazione mani).

Ideata da Associazione Play, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo nell’ambito del bando Eventi Culturali, da Bancadria Colli Euganei, la rassegna si avvale del patrocinio della Provincia di Padova e il contributo del Parco Regionale dei Colli Euganei. Si allunga la lista dei comuni che credono nel progetto Sentieri Sonori a conferma del crescente apprezzamento accordato alla rassegna non solo dal pubblico, ma anche dai Comuni del territorio euganeo (Abano Terme, Baone, Cinto Euganeo, Galzignano, Lozzo Atestino, Montegrotto, Teolo, Torreglia, Vo').

Tra i partner tecnici, oltre a, Idee Verdi, Ogd Terme e Colli Euganei, Scuola di Musica Pentagramma, Strada del Vino Colli Euganei, Terra di Mezzo, quest’anno NaturaSì fornisce frutta ai partecipanti. Gli alberghi - Hotel Plaza, Hotel Continental, Hotel AbanoRitz, Hotel Roma e Hotel Beatrice – per l’ospitalità. Tra i media partner Collieuganei.it, portale turistico per la promozione dei Colli Euganei, e Radio Cafe.



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio

cookie