01 Agosto 2021
News
percorso: Home > News > Emergenti

CARBOIDRATI CON "SENZA META" UN SINCERO OMAGGIO A RINO GAETANO

28-06-2021 03:00 - Emergenti
E' disponibile su tutte le piattaforme digitali “Senza meta”, il nuovo singolo del cantautore calabrese Carboidrati.



https://spoti.fi/3d1TipA



Questo brano è una sequenza d'immagini confidenziali rivolte a Rino Gaetano in una sorta di dialogo/monologo, dove viene citata la frase “il cielo è sempre più blu” come un sincero tributo al genio calabrese, dove grazie alla sua bellezza e perfezione dimostra tutt'oggi che una direzione esiste e che bisogna vedere la vita non solo in modo orizzontale, ma anche da altre prospettive.

“Senza meta” viene raccontato così da Pasquale Sculco: “Il brano è un figlio a cui tengo molto perché è nato in modo spontaneo ed inconsapevole in un box-auto della capitale. É una grande scommessa artistica perché ho cercato il più possibile di essere fedele alla mia interiorità musicale e nel contempo ho cercato di fare un passo verso sonorità per me nuove che comunque ascolto e che mi coinvolgono.”

https://youtu.be/CL7vby2ulxo

Ad accompagnare il brano un videoclip su YouTube, realizzato al Kibo-Studio di Correggio.
Nel video è presente la “Guitar-Oil” una chitarra fatta a mano dal grande maestro liutaio Amenio Raponi che gentilmente ha messo a disposizione per questo progetto; uno strumento molto particolare realizzato con una latta di olio e con materiali di riciclo.

Il brano è prodotto dallo stesso artista insieme a Marco Petriaggi e Sgrello, con foto e l'art-work affidati a Daniele Ciaffi e Gianfranco Sposato.


BIOGRAFIA

Carboidrati è il nome dʼarte del cantautore, musicista calabrese Pasquale Sculco. Nato nel 1994 a Firenze è stato per 13 anni il frontman della omonima band “I Carboidrati” che partecipò ad Amici13 e con il quale condivise buona parte della sua esperienza musicale.
Dopo scelte di vita importanti e cordiale accordo la band ha deciso di non continuare più con il progetto lasciando tutto in mano al frontman che esordisce come solista e mantenendo però lo stesso nome “”CARBOIDRATI”. Con il brano pubblicato nel maggio 2020 “Pane e nostalgia” inizia questa attività da solista e da produttore fondando nel contempo la sua etichetta musicale indipendente “Sculcomusica”. Dopo diversi progetti svolti sul web durante il lockdown( interviste, radio, dirette) la fine di luglio esce un altro brano “ Quando tʼinnamori” prodotto sempre da lui e con il quale partecipa a diversi eventi estivi. Con un altro brano “Sogno da bambino” ad agosto è finalista del contest “Calabria Fest” mandato in onda da Rai radio tutta italiana con la conduzione di Gianmaurizio Foderaro e con la presenza anche de “Le vibrazioni”.
In tutta la sua carriera ha svolto circa 300 concerti tra esibizioni soliste e con la band. Fino al 2020 la biografia di Pasquale fa fede alla biografia della band riportata brevemente qui giù:
I Carboidrati Sono stati un gruppo calabrese di Cirò(KR) nato nel 2006 dallʼidea dei cugini Pasquale e Pietro Sculco. Dal 2010 sono già vincitori di molti concorsi nazionali (es. Festival show) e si trovano a condividere i palchi con artisti dʼimportante calibro nazionale: Ron, Stadio, Nomadi, Vecchioni etc... Dopo una serie di esperienze, collezionate negli anni e in giro per lʼItalia, il 2014 coinvolge i ragazzi in unʼimportante esperienza artistica entrando come allievi nell'accademia televisiva “Amici di Maria De Filippi “ su canale 5. La band nella scuola ottenne sin da subito un grande successo passando per primi al serale. Grazie a questa importante esperienza televisiva, durata circa 3 mesi, la band riscuote un notevole eco nazionale.
Subito dopo amici ,nel 2014, esce il primo singolo "Questi uomini" prodotto da Adriano Pennino ed Enzo Longobardi. Tale brano anticiperà la pubblicazione dell'EP "Anche se qui" pubblicato nello stesso anno. Segue da qui un lungo tour in tutta Italia fra In-store nei centri
commerciali, tour nelle radio e molti concerti nelle piazze.
Nel 2016 il leader Pasquale Sculco è ospite di Blob su Rai3 nel programma "Incanta tu "svoltosi sul Red Carpet dell'Ariston di Sanremo durante i giorni del festival e qui
si esibisce con un omaggio alla divina commedia in chiave folk. Tornerà poi nello stesso programma l'anno successivo nell'edizione del 2017 per la presentazione in anteprima del nuovo singolo "Anita". Tale singolo, scritto da Pasquale Sculco e Claudio Bastianelli, verrà pubblicato nel luglio del 2017 con la produzione di Gabriele Semeraro ed Enzo Longobardi.
Nel giugno del 2019 pubblicano una rivisitazione dello storico brano “Una storia

disonesta” di Stefano Rosso, prodotto da Marco Petriaggi, e girando anche un videoclip a Roma. Questo progetto diede una bella carica al gruppo perché ebbero un bel riscontro con il pubblico. Il programma Blob infatti lo utilizzò come sigla della puntata “Di tutta lʼerba un fascio” mandando in onda anche il videoclip. Questo poi venne presentato anche su rete4 e su La5 nel programma “Modamania” e diverse testate giornalistiche web ( Adnkronos, recensiamo musica, free indie culture etc...) hanno pubblicato la notizia facendo anche diverse interviste. Da qui poi partì il tour estivo, che vide la band impegnata in diversi concerti in diverse piazze. Nellʼautunno del 2019, come anticipato prima, la band si stacca dal leader che continua da solo il viaggio nella musica.

SOCIAL NETWORKS
Facebook: https://www.facebook.com/Carboidrati
Instagram: https://www.instagram.com/pasqualesculco/?hl=it
Spotify:https://open.spotify.com/artist/68zcYbwfbRiBAyPnWU0kL2?si=vcQsRriMRl2trQ12xRFzpQ&dl_branch=1

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio