25 Settembre 2022
News
percorso: Home > News > Che Musica Gira!

“Bene Necessario” il nuovo Album del Cantautore Rock Roberto Bruno

13-04-2021 03:00 - Che Musica Gira!
Il 12 febbraio 2021 è uscito il sesto lavoro da solista, interamente scritto e prodotto dal musicista e cantautore catanese nel corso del 2020, durante le diverse fasi del lockdown. Tante le influenze, dai Beatles al Rock '70 e '90, fra contaminazioni blues e cantautorato; tutto miscelato dalla sua personalità musicale.

Bene Necessario è progettato come un Concept dal punto di vista testuale; un flusso di pensieri sociali, politici ed economici che sfociano nell'esistenzialismo e sussistenzialismo di un'artista del 2020. La canzone title track e l'idea dell'album, nascono dalle riflessioni conseguenti agli elenchi dei servizi essenziali enunciati dai vari DPCM anti covid. L'autore si domanda allora quali siano i veri Beni Necessari. Si è forse caduti in un medioevo moderno? Il consumismo e la finanza, oltre alla pandemia, stanno veramente cambiando l'aspetto umano e sociale dell'esistenza? Musicalmente si va dall'Indie Pop al Rock, sfiorando il blues e il divertissment a cavallo tra Paolo Conte e Vinicio Capossela.

Roberto ne è l'autore, musicista, produttore e tecnico audio. Il suo polistrumentismo (voci, chitarre, basso, tastiere, piano, drums programming e
percussioni) questa volta lascia spazio a collaborazioni preziose: il cantautore Marsili (Doremillaro Records con Cesare Basile) nella canzone “Medioevo”, Antonio Longo al piano in “Senza Gettoni” e Salvo Pennisi alla batteria in diverse tracce.

Siciliano di Belpasso, ai piedi dell'Etna. Percorreva i primi passi musicali e discografici con le sue band degli esordi quando l'Indie non era un genere da mainstream e rappresentava l'underground di fine anni '90 e inizio 2000, in quella Catania che passava alla storia come la Seattle
d'Italia per il suo fermento. Con le band ha vinto diversi concorsi nazionali e pubblicato album, ep e demo; successivamente ha collaborato con vari artisti. Una laurea in Economia nel cassetto, anni di consulenza aziendale, percorsi abbandonati per seguire l'istinto e la vocazione
musicale. Musicista attivissimo nel territorio siciliano, bloccato come tanti dal “RockDown”.

Nell’estate del 2019, l’esordio di “Versante Sud – 1669” uno spettacolo teatrale e multimediale di cui Roberto Bruno è uno degli autori, incentrato sulla devastante eruzione dell'Etna del 1669. Da anni produttore di se stesso e di altri artisti fonda nel 2019 la BR1 Records.
Nel maggio 2020 pubblica l’EP “1669” con i suoi brani estratti dal suddetto spettacolo; nel marzo 2020, l'album “Dentro Casa”. Del 2013 l'EP “In Silenzio”, del 2011 l'album “Nonostante tutto” e del 2010 “Inverosimile” l'album di debutto da solista.

SitoWeb

Social Network



Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa Privacy
Testo dell´informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa Privacy  obbligatorio
refresh


cookie