Festa della Musica a Marconia di Pisticci – Balli e canti con i TintaTaranta

0
225

“Celebrare la musica e chi la ama. Questo il senso della lunga serata che ha animato di gioia ed armonia Piazza Elettra.” Così la ProLoco Marconia dal suo profilo social, ringrazia il numerosissimo pubblico e gli artisti che ieri hanno preso parte alla “Festa della Musica” svoltasi in Piazza Elettra a Marconia di Pisticci.

Evento organizzato dall’Associazione Culturale “Le Matine” di Pisticci presieduta da Michele Rizzi, un vero cultore e appassionato di musica che da anni propone alla sua comunità piacevoli iniziative culturali di notevole spessore artistico; unitamente alla ProLoco Marconia rappresentata ieri dal Vice Presidente Franco Tornese, sempre presenti e attivi sul territorio con diverse iniziative durante l’anno; e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Pisticci con la presenza del Sindaco Domenico Albano.

Quest’anno la Festa della Musica che è iniziativa di caratura europea, coordinata dal Ministero della Cultura in collaborazione con tutti i Comuni, ha visto la realizzazione di 820 iniziative con il coinvolgimento di circa 26.000 artisti.

Una festa della musica che ha dato il via ufficiale alle iniziative culturali e artistiche che accompagneranno residenti e turisti della città di Pisticci/Marconia a vivere un’estate entusiasmante e divertente.

La musica al centro dell’iniziativa, la musica come strumento di aggregazione, la musica come compagna di viaggio, queste le parole della presentatrice della kermesse Carmen Quinto che ha coccolato il numeroso pubblico presente regalando loro un bellissimo momento di grande musica con l’interpretazione del brano di Alicia Keys “If I Ain’t Got You”.

Hanno preso parte alla rassegna altri artisti come il cantante Giuseppe Baldari che ha emozionato il pubblico con brani classici della canzone italiana.

Altro momento raffinato ed emozionante quello dell’interpretazione della pianista e cantante Simona Iannuzziello, che ha interpretato un medley di Lucio Dalla e Lucio Battisti, ricordando proprio gli 80 anni che avrebbero compiuto in questo 2023.

A travolgere completamente la piazza è stata l’energia superlativa dei TintaTaranta, una band di musica popolare lucana e salentina che ha coinvolto il pubblico in un viaggio fatto di suoni e ritmi della tradizione popolare, trasformando la piazza in una vera e propria festa.

Una serata e una festa ben riuscita, curata nei particolari da un team di professionisti che amano costruire eventi e donare al pubblico grandi emozioni.

Ora l’estate è partita e non ci resta che rivederci tutti insieme nelle nostre piazze a goderci il nostro territorio, le nostre iniziative e soprattutto a sostenere tutte le associazioni che con sacrificio e dedizione si impegnano a realizzare momenti di aggregazione.

Viva la Vita e Viva la Musica!..

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here