NAMELESS FESTIVAL ANNUNCIA I PRIMI ARTISTI CHE SI ESIBIRANNO NELLA PROSSIMA EDIZIONE

0
12

A dieci anni dalla sua prima edizione, dopo essere diventato un evento trasversale atteso e apprezzato in tutta Europa, NAMELESS FESTIVAL annuncia i primi nomi degli artisti che si esibiranno nella prossima edizione, in programma dal 02 al 04 giugno tra i comuni di Annone BrianzaMolteno Bosisio Parini (LC). Sul palco saliranno due headliners di fama internazionale, che con la loro musica scuoteranno il pubblico del Festival dando vita a esibizioni senza precedenti: Paul Kalkbrenner Skrillex.

Paul Kalkbrenner è un dj tedesco dal talento unico. Dopo essersi appassionato da ragazzino alla musica techno, diventata la colonna sonora della riunificazione della Germania dopo il crollo del muro di Berlino, inizia la sua carriera nel 1992 facendo il disc jockey nel club giovanili locali insieme all’amico Sascha Funke. I suoi primi brani vengono pubblicati nel 1999 dalla neonata etichetta “Bpitch Control” di Ellen Allien. Nel 2000 ha pubblicato il primo album “Sovrapposizione”, seguito da “Zeit” un anno dopo e da “Self” nel 2004. Dopo diversi album in vetta alle classifiche e aver partecipato come headliner in alcuni dei principali festival di tutto il mondo, è diventato una delle più grandi superstar della techno music. Nel 2019, poco dopo la pubblicazione del suo ottavo e più personale progetto discografico “Parts of Life”, Paul Kalkbrenner ha intrapreso un tour in tutta Europa che lo ha portato a calcare i palchi più prestigiosi. In seguito, ha pubblicato i singoli “No Goodbye”, che ha totalizzato oltre 20 milioni di stream, e “Parachute”, per poi dedicarsi all’EP “Speak Up”. Le produzioni di Paul Kalkbrenner sono piene di energia e sono pensate per portare gli ascoltatori lontano dalla quotidianità e dalla routine settimanale, proiettandoli in un mondo di estasi, arte, assurdità, amicizia, speranza e amore. 

Paul Kalkbrenner 

Nel 2010 inizia a esibirsi sotto il nome di Skrillex e pubblica il suo primo EP My Name Is Skrillex, a cui fanno seguito Scary Monsters and Nice Sprites” More Monsters and Sprites, entrambi diventati un discreto successo commerciale. La consacrazione arriva nel 2011, quando, dopo essere stato candidato a cinque nomination ai Grammy Awards, tra cui “Best New Artist”, ne conquista tre: “Best Dance/Electronic Album”, “Best Dance Recording” e “Best Remixed Recording, Non-Classical”. L’anno successivo viene anche nominato artista di musica dance elettronica dell’anno da MTV. 

Sonny John Moore, meglio conosciuto come Skrillex, è tutt’ora uno dei dj e producer più conosciuti su scala mondiale. Inizia la sua carriera musicale nel 2004 unendosi al gruppo “From First to Last”, con cui registra due album in studio, per poi intraprendere la carriera da solista a partire dal 2007.

Negli anni successivi consolida il suo talento ottenendo i più prestigiosi riconoscimenti e venendo inserito da DJ Mag nella lista dei 100 migliori producer esistenti per 11 anni consecutivi. Tutt’ora ha vinto otto Grammy Awards, più di qualsiasi altro artista di musica dance elettronica, e ha collaborato con alcuni grandi nomi della scena musicale mondiale totalizzando numeri da record. Tra gli artisti con cui ha lavorato, Damian Marley in “Make It Bum Dem”, che ad oggi conta 240 mln di stream, Rick Ross in “Purple Lamborghini”, parte della colonna sonora del film campione d’incassi “Suicide Squad”,  Justin Bieber in “Where Are Ü Now”, che ha quasi raggiunto il primo miliardo di stream, e J Balvin, con cui ha realizzato “In Da Getto”, hit del 2021 con oltre 350 mln di ascolti. 

Con questo annuncio l’edizione 2023 del NAMELESS FESTIVAL si prepara a essere senza precedenti, perfetta per festeggiare la prima decade della sua storia e pronta a regalare a un pubblico proveniente da tutto il mondo novità, atmosfere, realtà e momenti unici. 

Skrillex

l Festival, dal 2013 ad oggi, nonostante lo stop forzato di due anni dovuto all’emergenza sanitaria, ha continuato a crescere diventando un punto di riferimento per la musica elettronica e hip hop a livello nazionale e non, e un importante strumento di promozione turistica a livello locale, richiamando pubblico da tutta Italia, Europa e America e ospitando artisti del calibro di Afrojack, Alesso, Bbno$, Capo Plaza, Central Cee, Dj Snake, Don Diablo, Fabri Fibra, Ghali, Gué, Illenium, Lil Pump, Lost Frequencies, Noyz Narcos, Salmo, Sfera Ebbasta, Steve Aoki e Tiësto. L’edizione 2022, in particolare, ha sbaragliato qualsiasi record ospitando un totale di 110 artisti e registrando 100.000 presenze nell’arco di quattro giorni, molte delle quali provenienti da U.S.A., Germania, Spagna, Svizzera, Austria, Canada, Slovacchia, Lussemburgo, Polonia, Gran Bretagna, Francia, Norvegia e Olanda. 

Dal 2022 l’evento si è trasferito in una vastissima area di 400.000 mq situata tra i comuni di Annone BrianzaMolteno Bosisio Parini, in provincia di Lecco. Gli enormi spazi a disposizione, immersi nella natura incontaminata, hanno permesso di ampliare ancora di più spazi e servizi, al fine di accogliere in totale sicurezza un pubblico sempre più numeroso.

Il Festival, cheha da sempre legato la sua immagine alla naturale bellezza dell’area che lo ha ospitato, continuerà a dare un forte impulso al tema della sostenibilità ambientale per rendere la manifestazione completamente a impatto zero per il territorio.

NAMELESS FESTIVAL gode del patrocinio del comune di Molteno (LC)

Radio m2o è radio ufficiale del NAMELESS FESTIVAL

Info e biglietti

www.namelessmusicfestival.com

www.ciaotickets.com

L’organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali.

#NMF23

www.namelessfestival.it

https://www.instagram.com/namelessfestival/

https://www.tiktok.com/@namelessfestival?_t=8YKg86p2Zs6&_r=1

https://www.facebook.com/namelessfestival/

https://www.youtube.com/channel/UCatE5UB-JAR653dw45onr8A

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here